Il Feng Shui per la Casa: Il Feng Shui è un’antica arte orientale che studia come l’energia vitale del cielo e della terra influisce e interagisce con l’uomo, questo pensiero olistico legato alla pratica geomantica ha lo scopo di rendere favorevole alla persona le energie del luogo dove abita. I principi del Feng Shui tengono conto della presenza dei campi magnetici ed energetici rapportandoli alla disposizione degli spazi e degli arredi, il Feng Shui può essere di supporto nella architettura tradizionale delle abitazioni e attività. Arredare casa seguendo questa filosofia significa ripensare agli spazi come luoghi accoglienti, armoniosi e rilassanti. Scopriamo insieme alcune regole utili per arredare la vostra casa in perfetto stile Feng Shui. La prima regola alla base della filosofia Feng Shui è l’ordine bisogna liberarsi quindi di tutti quegli oggetti non utilizzati. Riordinate la vostra casa, avendo riguardo per ogni stanza e sistemando ogni cosa al posto giusto, con l’obiettivo di ricreare un ambiente confortevole. In questo modo l’energia positiva il Chì sarà libera di circolare in tutta la vostra casa, generando armonia, benessere e prosperità. La distribuzione delle stanze all’interno di una abitazione, appartamento, ufficio, studio o negozio è essenziale per creare un Feng Shui benefico. In linea di massima possiamo dire che nella parte frontale della struttura troviamo l’energia attiva dello Yang, gli spazi indicati per questa zona sono i saloni, studi, uffici, mentre nella parte posteriore della struttura troviamo l’energia calma dello Yin, gli spazi indicati per questa zona sono la camera da letto, la sala di relax o meditazione, il garage e i ripostigli. La scelta dei colori è un altro fattore determinante per il Feng Shui per la casa. Ogni sfumatura ha un suo particolare significato. I colori caldi sono indicati per alcune stanze, rispettivamente i colori freddi per gli altri spazi. Anche l’illuminazione gioca un ruolo fondamentale per il Feng Shui per la Casa, difatti questa disciplina consiglia di illuminare gli spazi abitabili il più possibile con la luce naturale del giorno. Secondo questa filosofia orientale la sistemazione delle stanze, degli arredamenti, dei colori, delle forme, degli oggetti d’arredo e dei materiali adoperati per la nostra casa devono ruotare intorno alla teoria Feng Shui dei cinque elementi (legno, fuoco, metallo, acqua e terra). I punti cardinali nel Feng Shui per la casa sono anch’essi determinanti nell’orientamento delle stanze e degli spazi interni ed esterni (giardini; terrazze; verande) di una abitazione. Le posizioni ottimali dei punti cardinali nel Feng Shui sono: Ingresso principale SUD; Cucina SUD; Camera da letto genitori NORD/NORD OVEST; Camera dei bambini/ragazzi EST; Bagno NORD; Ufficio o Studio SUD. Il Feng Shui può essere applicato in una casa già abitata, in fase di ristrutturazione o costruzione. E’ doveroso ricordare che non esistono scelte obbligate, bisogna imparare a seguire il proprio istinto e ascoltare ciò di cui si ha bisogno per la propria armonia e benessere personale.

Per informazioni su Consulti e Consulenze Feng Shui

Consulente Feng Shui Alexander. Telefono 3713560238 

 

Call Now ButtonChiama Subito