La cucina per il feng shui è la stanza più importante. Essendo il luogo in cui si prepara il cibo, il nutrimento della propria famiglia. E’ fondamentale tenere separati gli ambienti in cui i cibi si preparano e quelli in cui si consumano. La cucina per il feng shui deve essere ariosa, ben illuminata con la luce naturale, orientata a sud e lontana dal bagno e dalla porta d’ingresso principale dell’abitazione. Il feng shui consiglia i pensili chiusi perché nascondono alcuni oggetti che con la loro energia dissonante possono influire sull’ambiente. Il tavolo ideale deve essere rotondo e le sedie con gli schienali. Sono sempre da preferire secondo il feng shui arredamenti e complementi d’arredo di materiale naturale (legno, ecc.). La posizione dei fuochi di cottura, del frigorifero e del lavello deve essere disposta in modo da creare un triangolo fuoco-aria-acqua che doni equilibrio all’ambiente. Il piano di lavoro deve essere posizionato contro il muro, con la porta alle spalle. I colori della cucina per il feng shui sono: Arancione; Rosso; Giallo; Verde; Bianco.

Per informazioni, consulti e consulenze di Feng Shui

Contattami al 3713560238 Consulente Feng Shui Alexander

Sempre disponibile su WhatsApp

 

Call Now ButtonChiama Subito