Il Bagno per il Feng Shui

Il Bagno è l’ambiente più importante della nostra privacy. Il Feng Shui consiglia di distinguere e separare la sala da bagno (per intenderci dove ci si lava) dal Water WC (per le attività di evacuazione). Se osserviamo gli animali in natura possiamo constatare che queste due attività sono svolte in luoghi e con modalità differenti. Per comodità queste due funzioni in Occidente sono state accorpate in un’unico bagno, ma questa non è una buona idea. Secondo il Feng Shui il WC dovrebbe essere posizionato nell’angolo coperto del bagno, per intenderci dietro la porta, in sostanza entrando nel bagno il WC deve avere una posizione riparata, non deve mai essere visibile o frontale alla porta. Se non puoi modificare la posizione dei sanitari, considera la possibilità di introdurre una tenda, un arredo, o appendere dei vasi con piante cadenti in modo da bloccare l’allineamento porta WC offrendo maggiore privacy a chi lo utilizza.

Ricordati di abbassare sempre la tavoletta del WC. Il Bagno secondo il Feng Shui non deve mai avere perdite di acqua (simboleggiano perdite economiche). Le piante sono molto indicate per questa zona, utili per riequilibrare l’elemento predominante della stanza (l’acqua). La porta del bagno non dovrebbe mai essere frontale e centrale alla porta della cucina o alla porta d’ingresso della casa. I colori indicati per questa stanza sono il Blu; Azzurro; Celeste; Verde. Il bagno avendo attinenza con l’Acqua andrebbe collocato nella zona Nord della casa.

 

Per Informazioni e Consulenze Feng Shui puoi contattarmi al 3713560238

Consulente Feng Shui Alexander 

Servizi su tutto il Territorio Nazionale e Estero

 

Call Now ButtonChiama Subito