La parapsicologia è una disciplina che studia e analizza i fenomeni paranormali, si orienta su due principali aree tematiche: la percezione extra sensoriale e la psicocinesi La percezione extra sensoriale a sua volta comprende tre tipi di fenomeni: la telepatia cioè la facoltà nel trasmettere informazioni e messaggi tra una mente ed un‘altra; la chiaroveggenza ossia la presunta abilità di ricevere informazioni su persone o oggetti distanti o nascosti senza l’uso normale dei sensi; la precognizione, ovvero la presunta abilità di prevedere eventi futuri, questi fenomeni sono tutti di tipo mentale. La psicocinesi invece si orientata sul mondo fisico, difatti indica l’apparente capacità della mente di influenzare oggetti in movimento.

La percezione extra sensoriale (ESP) e la psicocinesi (PK) costituiscono l’oggetto di studio della parapsicologia, insieme vengono definiti con il termine generale di PSI, ovvero la ventitreesima lettera dell’alfabeto greco. Secondo il parapsicologo Robert Henry Thouless la PSI sarebbe dunque l’interazione tra organismi e ambiente non mediata da funzioni sensomotorie riconosciute. La parapsicologia è detta anche metapsichica questo termine fu presentato nel 1905 dal professor Charles Richet in un discorso alla Società per la Ricerca Psichica (SPR) britannica, per indicare lo studio dei fenomeni paranormali.

La parapsicologia studia fenomeni paranormali, tra i quali:

La Telepatia: trasferimento di informazioni o sensazioni tra individui attraverso il pensiero, senza rincorrere ai cinque sensi.

La Precognizione, ovvero la presunta facoltà di prevedere eventi futuri.

La Chiaroveggenza: capacità di acquisire conoscenze e informazioni su eventi, persone, luoghi o oggetti, che sono lontani o nascosti.

La Psicocinesi: nota anche come telecinesi, fenomeno paranormale per cui un essere vivente sarebbe in grado di agire sull’ambiente che lo circonda, manipolando gli oggetti inanimati.

Reincarnazione: rinascita dell’anima in nuovo corpo dopo la morte.

La Sensitività è un termine usato per indicare l’insieme delle facoltà che permettono ad un individuo di produrre fenomeni di percezione extrasensoriale. E’ doveroso informare che la comunità scientifica tuttavia non ritiene provata l’esistenza di fenomeni paranormali. La comunità scientifica è unanimemente schierata nel considerare la parapsicologia una pseudoscienza vista la mancanza di alcun tipo di prova oggettivamente verificabile.

 

Consulti Consulenze Studi e Ricerche sulla Parapsicologia

Per maggiori informazioni 

Personal Life Coach

Alexander

Telefono 3713560238

Call Now ButtonChiama Subito