AMULETI e TALISMANI

Gli Amuleti:
La parola Amuleto in Arabo “Hamala” e Latino “Amuletum” ha origini antichissime, il significato che ne viene tramandato è Portare con sé. Si ritiene che se indossato l’Amuleto preserva da qualsiasi tipo di influsso negativo, svolgendo un compito difensivo. I primi amuleti utilizzati dagli uomini primitivi per lo più cacciatori venivano ricavati da ossa, denti o corna di animali, e davano al possessore un senso di sicurezza e fiducia nel proprio destino. C’è differenza fra un amuleto e un talismano. L’amuleto è sempre un oggetto naturale, una pietra, un osso, un pezzo di legno, di ferro, ecc. lavorato a mano. L’amuleto rappresenta per analogia lo scopo da ottenere, è un supporto mentale per chi ne ha possesso, il possessore guardando l’amuleto attiva a livello inconscio il pensiero sullo scopo da ottenere, dal resto il pensiero costante e prolungato è una energia che concretizza lo scopo. Gli amuleti più in uso sono realizzati con:

Pietre dure: la pietra è simbolo di durata e stabilità. In antichità una pietra bianca veniva posta vicino alle nuove case come simbolo di stabilità e durata nel tempo. Anticamente i giuramenti venivano fatti in prossimità di una grande pietra.

Oggetti a punta: denti di lupo, chiodi, corna. Tutti gli oggetti a punta significano forza, difesa, aggressività contro i nemici.

Ferri da cavallo e quadrifogli: simboleggiano le cose rare nella vita, sono considerati dei porta fortuna.

Le radici di Mandragora: sono considerate apportatrici di fertilità.

Una collana di conchiglie: è uno degli amuleti più antichi usati per attirare l’amore.

Una farfalla scolpita in una pietra: in particolare in una giada, attira l’amore e l’amicizia.

Una Cavalletta intagliata nella giada: è raccomandata per attirare a sé ricchezze e beni.

Ragno: tutti i gioielli a forma di ragno possiedono la proprietà di attirare rapidamente il denaro su chi li indossa; un ragno scolpito nell’argento o inciso nell’onice è particolarmente propizio.

I Brevi: piccoli sacchetti di tela o stoffa riempiti con lievito come simbolo di accrescimento; cera vergine, lana, grani di frumento come simbolo di ricchezza e abbondanza; con sale per preservare da malattie e influssi nocivi.

I Talismani:

L’origine di questa parola è Araba, e significa “oggetto consacrato” il Talismano compie un’azione del tutto diversa da un Amuleto esso infatti ha un compito attivo, ha la funzione come polo d’attrazione verso le forze benevoli.
Il talismano chiamato anche sigillo o pentacolo deve riportare delle incisioni o delle raffigurazioni su cartone, lamine di rame, argento, legno, pergamene, terracotta ecc. e deve seguire un preciso rito, per potersi avvalere dei suoi poteri d’azione. Generalmente le proprietà dei Talismani vengono fatte risalire al giorno in cui vengono sottoposti a questo specifico rituale e al pianeta cui quel giorno si riferisce. Avremo dunque la divisione:
Sole – Domenica; Luna – Lunedì; Marte – Martedì; Mercurio – Mercoledì; Giove – Giovedì; Venere – Venerdì; Saturno – Sabato. l disegni e grafici riportati su un Talismano simboleggiano lo scopo da ottenere. Sono molteplici i disegni, esaminiamone alcuni:
La spirale: simboleggia crescita, sviluppo, evoluzione della vita.
I cerchi concentrici: immaginiamo un sassolino buttato nell’acqua, il centro del cerchio rappresenta lo scopo da ottenere, tutti i cerchi più grandi che stanno intorno simboleggiano la ripetitività delle forze per ottenere lo scopo voluto.
Le ellissi concentriche: l’ellisse simboleggia l’uovo, cioè la fertilità, la fecondità, l’inizio della vita.

L’Occhio di Horus è un potentissimo talismano che attira ricchezza e prosperità verso colui che lo indossa.

Pentacolo di Re Salomone per attirare ricchezza e soldi.

La tradizione di portare con se Amuleti e Talismani è tipica di ogni cultura. In molti paesi per attirare l’amore si portava al collo una chiave con un nastro rosso. In Europa per aumentare la fertilità si portava al collo un ciondolo rappresentante la luna crescente. Nello Sri Lanka per ottenere protezione si porta una spada in un fodero d’oro o d’argento. In Cina per allontanare gli spiriti maligni si colloca un piccolo specchio rotondo di fianco al letto.

 

Si preparano e attivano Talismani e Amuleti seguendo le rigorose regole della tradizione esoterica tramandataci dai vari popoli e culture. Tutto ciò che rientra nelle arti esoteriche divinatorie non è suscettibile di dimostrazione scientifica. I risultati sono esclusivamente propiziatori su quanto si prefigge la persona interessata.

Consulenze Studi e Ricerche nelle Arti Esoteriche e Divinatorie

per maggiori informazioni

Alexander cell. 3713560238

 

Call Now ButtonChiama Subito