Il Malocchio

Il malocchio ha origini antichissime, già nell’Antico Testamento si menziona tale pratica, presente e molto diffusa anche nella cultura romana, dove il malocchio è chiamato fascinum e nel Medioevo dove raggiunse un’altissima popolarità. Il significato del termine malocchio è “occhio che getta il male”. Secondo la tradizione alcune persone possono “dare il malocchio” volontariamente, mentre altre possono esercitarlo in modo involontario attraverso invidie, gelosie, delusioni amorose, lavorative ecc. In sintesi il malocchio è la capacità che alcune persone hanno di provocare eventi negativi con il proprio sguardo. In genere alla persona colpita dal malocchio potrebbero verificarsi eventi particolarmente negativi nel campo sentimentale, lavorativo ed economico. Il malocchio può colpire persone, ma anche cose e oggetti.

Il malocchio può essere neutralizzato attraverso una specifica celebrazione chiamata il Rito dell’olio

Il Rito dell’olio si svolge in questo modo: si fa sedere la persona che si sospetta essere stata colpita dal malocchio davanti al sensitivo, si riempe un piatto fondo con dell’acqua, con questo piatto va eseguito per tre volte il segno della croce verso la fronte del soggetto, il sensitivo traccerà per tre volte il segno della croce su se stesso mentre ripeterà sottovoce le parole esoteriche previste dal rito. La procedura viene ripetuta tre volte, a questo punto nel piatto con l’acqua si verseranno alcune gocce di olio di oliva, se l’olio si allarga tendendo a scomparire confermerà il malocchio, se invece l’olio resta a galla vorrà dire che la persona non è stata colpita dal malocchio. Per proteggersi dal malocchio sono utili amuleti portafortuna, nella cultura popolare variano a seconda dalle regioni e dai contesti culturali, di solito gli oggetti più in uso sono: il corno di corallo, collanina con crocefisso, il ferro di cavallo, il gobbetto, la mano di Fatima, le immagini magiche. In Italia una persona su cinque crede nel malocchio, secondo la scienza, si tratta di una vera e propria forma di superstizione senza nessuna valenza scientifica.

 

Nota importante: Le informazioni di questo articolo hanno solo fine informativo. In nessun caso il sito, l’editore e gli autori degli articoli saranno responsabili di qualsiasi eventuale danno anche solo ipoteticamente collegabile all’uso dei contenuti e delle informazioni presenti sul Sito.

Call Now ButtonChiama Subito