L’Astrologia Mondiale

L’astrologia mondiale studia il rapporto e la connessione fra il movimento dei transiti planetari e le situazioni politiche, sociali, tecnologiche e religiose che influenzano la popolazione mondiale. Secondo l’astrologia mondiale i transiti planetari irradiano sulla terra onde energetiche che inclinerebbero le persone verso determinate azioni sociali. Dal resto l’uomo essendo composto dai medesimi elementi di cui sono costituiti gli astri, inevitabilmente subirà le continue reazioni cosmiche. Le tecniche utilizzate nell’astrologia mondiale sono numerose, il principale riferimento nell’approccio all’astrologia mondiale è quello di André Barbault celebre per i suoi indici ciclici planetari astrologici. In astrologia mondiale hanno una parte rilevante i transiti e gli aspetti che compiano i pianeti lenti: Plutone, Nettuno, Urano, Saturno, Giove e Marte. Gli aspetti dei pianeti lenti tra loro si definiscono generazionali, in quanto stazionando per lungo tempo all’interno dei segni zodiacali influenzano intere generazioni di persone.

L’astrologia mondiale è quel settore dell’astrologia che studia gli effetti della cosiddetta “precessione degli equinozi”, che determina le ere, gli effetti che i movimenti dei pianeti producono su tutta l’umanità. Ogni anno, all’equinozio di primavera, il punto vernale, cioè l’incrocio fra l’orizzonte celeste e l’eclittica, precede leggermente il punto che occupava l’anno precedente rispetto ad una data costellazione, questo fenomeno è chiamato “precessione degli equinozi.” determinando le cosiddette Ere: Era dei Pesci, Era dell’Acquario ecc. Il punto vernale impiega circa 26.000 anni a compiere il giro di tutte le dodici costellazioni che hanno gli stessi nomi dei segni zodiacali, ma che non sono i segni zodiacali. Se dividiamo 26.000 per dodici abbiamo circa 2.166 anni per ciascuna era.

Nell’astrologia mondiale per calcolare una carta astrale si può interpellare l’astrologia geografica che si occupa di individuare i collegamenti tra i Luoghi della Terra e i Segni astrologici sulla base del loro gradodi Affinità Energetica. Un altro mezzo di calcolo che può venirci in aiuto è l’astrocartografia, che studia le relazioni che si vengono a stabilire tra i luoghi della Terra e una mappa astrale individuale o di gruppo, tramite questa disciplina, è possibile individuare le località della Terra più propizie per il destino di una persona o di un intero popolo.

Significato dei Pianeti nell’astrologia mondiale

Il Sole – Capo dello stato

La Luna – il popolo, l’opinione pubblica

Mercurio – Comunicazione e trasporto

Venere – Arte, intrattenimento, spesa finanziaria

Marte – Guerra, militari, polizia, militanti, conflitti

Giove – Il clero, i tribunali di alto livello

Saturno – Gli anziani, miniere, conservatorismo

Urano: tecnologia, programmi spaziali esterni, eventi indisciplinati, cambiamenti significativi

Nettuno – Socialismo, benessere dei meno adempienti

Plutone – Sconvolgimento di governi, terrorismo, mafia e droga

 

Le case astrologiche nell’astrologia mondiale:

Prima casa – Il paese e i suoi cittadini. Rappresenterà l’immagine e le caratteristiche del paese e del suo popolo

Seconda casa – Il denaro e possibilità di acquisto

Terza casa – Trasporti e comunicazioni

Quarta casa – abitazioni, immobili e condizioni di vita

Quinta casa – Bambini, intrattenimento, lotterie e giochi d’azzardo

Sesta casa – I lavoratori del paese, lavoro, salute pubblica, servizi medici

Settima casa – Relazioni estere, guerra e pace, accordi

Ottava casa – Debito nazionale, tassi di mortalità, assicurazione e sicurezza sociale

Nona Casa – Stranieri, università, organizzazioni religiose, sistemi legali

Decima casa – corrisponde al capo del paese, al presidente, al primo ministro, al governo

Undicesima casa: alleati del paese, istituzioni del governo e organi legislativi

Dodicesima casa – Prigioni, ospedali, spie, nemici segreti, criminalità

 

Consulenze in Astrologia Mondiale

per maggiori informazioni

Astrologo Alexander

cell. 3713560238

 

 

 

Call Now ButtonChiama Subito