I Corpi Sottili o Aura

I corpi sottili detti anche Aura sono dei corpi eterei pieni di energia che insieme al corpo fisico costituiscono l’essere umano. I corpi sottili sono campi energetici originati dagli stadi di coscienza, accumuli di energia che si formano per nucleazione e condensazione della materia eterea dell’universo. Il corpo fisico è un mezzo con cui l’uomo sperimenta durante la sua vita terrena le esperienze che gli necessitano per una sua crescita interiore. Oltre questo ci sono anche i corpi energetici che costituiscono l’essenza stessa dell’individuo, la sua personalità, il suo essere completo.

I Sette Corpi Sottili:

Il corpo eterico è il primo corpo che incontriamo subito dopo quello fisico, ha uno spessore che si aggira intorno ai cinque centimetri oltre il corpo fisico, si presenta come una specie di fumo di colore che va dall’azzurro al grigio chiaro. Questo corpo è quello che presiede a tutte le sensazioni fisiche, si può considerare un indicatore delle riserve energetiche del corpo umano. In una situazione di dolore fisico si producono degli squilibri nell’aura eterica, più il corpo eterico si indebolisce più il fisico diverrà vulnerabile.

Il corpo emotivo segue il corpo fisico, appare più fluido rispetto al corpo eterico. Il corpo emotivo è composto di un’energia che fluttua costantemente, si estende per una decina di centimetri rispetto al corpo fisico. Questo corpo è legato alla consapevolezza delle emozioni e dei sentimenti. I colori di questa aura cambiano a seconda della natura dei sentimenti che una persona prova, se questi sono positivi gli addensamenti energetici saranno simili a nuvole con una colorazione di tonalità vivace, se la persona prova sentimenti negativi si avranno degli addensamenti di colori più cupi e meno brillanti. Chi vive in serenità con sé stesso sarà in grado di mantenere la sua aura equilibrata, creando così uno sbarramento in grado di intercettare e neutralizzare le energie stagnanti e negative. Chi invece blocca o danneggia le sue emozioni con odio, rancore, insicurezza o paure creerà dei blocchi nei flussi di energia, che si manifesteranno nell’aura come addensamenti  di luce  scura e opaca,  alla lunga queste energie porteranno l’indebolimento del corpo fisico.

Il corpo mentale presenta una varietà di colori minore rispetto alle aure emotiva e astrale e le sue radiazioni sono collegate all’attività mentale e ai pensieri. Questo corpo in genere si presenta come una sfumatura di colore giallo intorno alla testa e alle spalle, che scende poi lungo tutto il corpo per uno spessore di circa una ventina di centimetri. La sua energia scorre lungo delle linee che corrispondono ai processi e agli stati mentali. Se il livello di questa energia è equilibrata la persona avrà una mente lucida e pronta all’apprendimento sentendosi sempre equilibrata e a proprio agio nelle varie situazioni, se invece non c’è armonia in questo corpo, la persona avrà le idee confuse poco chiare, non mostrerà interesse al proprio sviluppo intellettuale, creando così dei pensieri negativi.

Il corpo astrale si presenta come un liquido multicolore si espande per circa trenta centimetri al di fuori del corpo fisico. Il corpo astrale è quello che riguarda il mondo delle relazioni sociali, nel caso di insufficienza energetica il fluido del corpo astrale diventerà scuro e denso. L’energia astrale si trasmette da una persona all’altra, infatti ogni volta che interagiamo con qualcuno, anche inconsapevolmente, creiamo delle connessioni di energia che vanno a toccare il campo energetico dell’altro, in caso di rapporto tra due persone che si amano questi flussi di energia saranno fluidi, senza difficoltà e di colore rosa, in caso di sentimenti negativi, come per esempio l’invidia o la gelosia questi flussi assumeranno un colore verde-grigio molto scuro. Una persona con un corpo astrale carico avrà interesse nel coltivare i rapporti interpersonali, mentre una persona con un astrale scarico tenderà a chiudersi in se stesso preferendo la solitudine.

Il corpo eterico o matrice contiene tutte le forme del piano fisico, questo corpo sporge da quello fisico per circa una sessantina di centimetri. Questa aura ha una forma ovoidale piuttosto allungata nella quale si possono individuare le forme vuote che sono il conio di tutti gli organi, gli arti e i Chakra, queste forme appaiono come linee trasparenti su uno sfondo blu. Un corpo eterico ben equilibrato permetterà alla persona di sentirsi sempre a proprio agio e in armonia con tutto quello che lo circonda, avendo sempre la sensazione di essere nel posto giusto al momento giusto. Un eterico squilibrato invece porterà la persona ad essere insoddisfatta di sé, a non trovare la giusta motivazione per la propria vita.

Il corpo celestiale è formato da raggi luminosi che partono dal centro del corpo e si irradiano per una settantina di centimetri, si presenta con tutti i colori dell’iride senza averne una forma ben definita. Un corpo celestiale energeticamente forte ed equilibrato presenterà dei raggi perfettamente rettilinei e dalla luminosità molto intensa. Questo corpo è legato ai sentimenti di amore verso il divino e all’estasi mistica, pertanto favorisce la meditazione e la preghiera. Se la sua energia risultasse insufficiente la persona proverà molte difficoltà a sperimentare esperienze mistiche. Per poter caricare energeticamente il corpo celestiale e accedere a buone esperienze spirituali è necessario praticare con costanza le tecniche meditative.

Il corpo keterico o causale detto anche Uovo Aurico, si presenta come un grande uovo formato da linee di luce dorate, che intrecciandosi delineano tutte le componenti del corpo fisico, il corpo keterico si estende per circa un metro e racchiudendo tutti gli altri corpi energetici. La parte più esterna è più spessa costituendo unna specie di guscio che serve da protezione e al tempo stesso permette lo scambio energetico con il campo universale. Un corpo causale sano e ben equilibrato permetterà alla persona di percepire la sua importanza e il suo ruolo all’interno del Grande Disegno Universale. Per avere un corpo keterico sano ed equilibrato si deve ricorrere spesso a tecniche meditative.

L’aura è l’energia che ogni essere vivente sprigiona, difatti ognuno di noi è immerso nell’aura, che è il nostro campo energetico. E’ indispensabile avere un Aura carica di luce o energia positiva.

Il trattamento di pulizia dell’aura lavora sugli strati di energia presenti sulla persona, permettendo di sciogliere i blocchi energetici e i nodi karmici che possono ostacolare l’armonia e il benessere della propria vita.

 

Consulenze Studi e Ricerche nelle Discipline Olistiche

Trattamenti Energetici: Pulizia dell’Aura; Purificazione dell’Aura; Protezione dell’Aura

 

per approfondimenti e informazioni

Consulente Olistico Alexander cell. 3713560238