Per star bene con se stessi è necessario trovare un equilibrio interiore in ogni suo aspetto, quando manca l’equilibrio interiore si percepisce uno stato di disagio e difficoltà, è quindi necessario prendersi cura di se, fisicamente, mentalmente e spiritualmente.

Alcuni consigli per stare meglio con se stessi:

Non dipendere dagli altri:

Stare bene con se stessi è la condizione per stare bene anche con gli altri, si deve imparare a stare bene anche da soli e non dipendere emotivamente dagli altri, la libertà individuale è importante, anche per quanto riguarda le relazioni di coppia.

Lascia andare ciò che non è utile:

E’ importante lasciare andare le persone o le situazioni che non possono più far parte della nostra vita, senza che ciò ci procuri sofferenze e sensi di colpa. Le persone che si attraggono nella vita sono quelle che vibrano alla stessa frequenza energetica. E’ bene precisare che nulla è per sempre, così anche le persone che entrano ed escono dalla nostra vita. Non ti attaccare mai, ne alle cose ne alle persone, ricorda, quando tu cambi, anche le persone e le situazioni intorno a te cambiano.

Liberarsi dai sensi di colpa:

Bisogna liberarsi dal senso di colpa, devi riuscire a perdonarti, creando una maggiore autostima e più amor proprio. Devi imparare a stimarti e accettare che tutto è perfetto così com’è. Ricorda è importante solo quello che tu pensi di te stesso, ciò che pensano gli altri di te non deve assolutamente interessarti.

Evita di dare giudizi:

È fondamentale evitare di dare giudizi e di lamentarsi di qualcosa che non va bene. Impara ad accettare le cose che non puoi cambiare e concentrati esclusivamente sul tuo cambiamento interiore.

L’importanza della gratitudine:

La gratitudine è uno dei modi migliori per accedere all’abbondanza e al benessere generale nella nostra vita. Solitariamente siamo distratti da ciò che non ci piace e non mettiamo attenzione sulle cose per cui essere grati ogni giorno.

Capire gli obiettivi della propria vita:

Capire il sogno della propria vita e perseguirlo ci rende molto felici, proprio perché stiamo facendo ciò che desideriamo profondamente.

Fare quello che rende felici:

Devi eliminare le convinzioni che ti allontanano dal realizzare i tuoi obbiettivi e traguardi, a volte siamo noi stessi a bloccarli. Ricordati bene una cosa, puoi essere felice ora, in questo preciso istante, la felicità c’è sempre, siamo noi che dobbiamo connetterci sulla giusta frequenza energetica.

Pensare sempre in modo positivo:

I nostri pensieri influenzano noi stessi e la realtà che ci circonda, anche la scienza vuole dimostrare come i pensieri interagiscono con la materia (pensiero condiviso dalla legge di attrazione) devi comprendere che l’energia va dove porti l’attenzione, imparare a spostare e modificare l’attenzione da un pensiero ad un altro. Man mano che lavorerai interiormente i pensieri positivi verranno da soli.

 

Consulenze sulle Tecniche Energetiche

per maggiori informazioni

 

Alexander cell. 3713560238

Servizi fruibili anche a distanza in modalità telefonica o in videochiamata

 

 

Le tecniche energetiche non sono accette dalla comunità scientifica, non devono assolutamente in alcun modo sostituire le cure mediche. Qualsiasi attività energetica non è dimostrabile scientificamente, pertanto va intesa per un uso esclusivamente propiziatorio e non risolutivo. Le informazioni pubblicate in questo articolo sono da intendersi come curiosità folkloristiche magiche legate alle varie tradizioni olistiche esoteriche. Il cliente richiedendo e acquistando un consulto o una consulenza esoterica dichiara di aver letto e accettato le condizioni generali di vendita e di averne compreso la natura dei servizi acquistati.