Venere è nota come la Dea dell’amore, a lei ci si può rivolgere per qualsiasi problema che riguarda la sfera sentimentale. I rituali di Venere fanno parte dei riti Salomonici o Planetari, sono collegati all’invocazione dell’Arcangelo Anael. I rituali di Venere vanno eseguiti di Venerdì nell’ora di Venere (vedi tabella ore planetarie) la determinazione della fase lunare sarà in funzione all’obiettivo desiderato. In questo tipo di rituale sono sempre richieste delle candele verdi (spesso si utilizza una candela della nascita di Venere di Botticelli, simbolo della Dea dell’amore e della bellezza) mazzetti di mirto o verbena freschi, incensi di rose o gelsomino. Le energie espresse da Venere possono essere canalizzate su molteplici operazioni magiche che riguardano il campo sentimentale e amoroso:

  • Legamenti d’amore
  • Ritorni d’amore
  • Rituali per consolidare un nuovo rapporto di coppia
  • Rituali propiziatori per farsi sposare
  • Rituali propiziatori per farsi pensare e desiderare
  • Rituali d’amore per riaccendere la passione
  • Rituali per trasformare un’amicizia in amore
  • Rituali di allontanamento dai rivali in amore
  • Rituali per evitare rotture e crisi d’amore
  • Rituali per allontanare dalla coppia invidie, gelosie e persone che possono nuocere

 

Rituale della Dea dell’amore e della bellezza con il simbolo della nascita di Venere

Rito propiziatorio per esaudire qualsiasi desiderio nella sfera sentimentale e amorosa

Occorrente del rituale: Incenso di rose; incenso olibano; candela simbolo della nascita di Venere; una candela bianca; un mazzetto di mirto; Sigillo di Venere; un foglio di carta pergamena; inchiostro verde; sale consacrato; un sacchettino di cotone verde.

Procedimento del rito: ogni rituale deve essere preceduto da un bagno purificatorio ed una intensa meditazione per favorire uno stato completo di rilassamento. In un venerdì di Luna crescente nell’ora di Venere (vedi tabella) iniziate purificando il luogo dove eseguirete il rito con dell’incenso olibano, in seguito preparate l’altare magico e disponeteci le candele, l’incenso, il biglietto di pergamena dove avrete scritto con inchiostro verde il vostro desiderio, il Sigillo di Venere e il mazzetto di mirto fresco (simbolo di offerta a Venere) a questo punto create intorno all’altare un cerchio di protezione con il sale consacrato. Continuate il rituale pensando intensamente alla persona amata e all’obiettivo che si vuole ottenere, accendete l’incenso di rose e le candele, visualizzate la persona che desiderate al vostro fianco e recitate per nove volte la seguente formula magica “Dolce Venere Dea dell’amore avvolgimi con la tua potente energia e donami il tuo aiuto nel realizzare il mio desiderio (pronunciate la vostra richiesta) con immensa gratitudine ti ringrazio” lasciate consumare le candele fino a che si spengono, prendete tutto ciò che è rimasto sull’altare magico, inseritelo in un sacchettino di cotone verde e portatelo ai piedi di un albero da frutti.

 

Studio di cartomanzia e ritualistica

Lo studio esoterico realizza Kit rituali

 

per maggiori informazioni

Consulente Esoterico Alexander

cell. 3713560238

La magia non è una scienza esatta è il risultato non è mai garantito al 100% l’attribuzione di proprietà magiche da parte di queste vanno intese per un uso esclusivamente propiziatorio e non decisivo. Le informazioni pubblicate in questo articolo sono da intendersi come curiosità folkloristiche legate a varie tradizioni magico esoteriche. Sta al buon senso dell’utente la valutazione dei medesimi. Si declina ogni responsabilità per eventuali danni diretti o indiretti causati da un uso improprio di tutte le informazioni riportate. Il cliente richiedendo e acquistando un consulto o una consulenza esoterica dichiara di aver letto e accettato le condizioni generali di vendita e di averne compreso la natura dei servizi acquistati.