La Chiromanzia

All’interno delle arti divinatorie troviamo la chiromanzia ovvero la scienza che studia la predizione del futuro in base all’analisi e la lettura della mano.

La Chiromanzia è considerata una delle arti più antiche del mondo la cui origine a luogo in India più di quattro mila anni fa. Il termine “chiromanzia” deriva da due parole greche che significano “divinazione delle mani”

La Chiromanzia ha una relazione molto stretta con l’Astrologia, poiché i pianeti possiedono un posto specifico nelle linee della mano. Chi pratica questa arte è chiamato chiromante, le sue capacità sono rivolte nel raccogliere indicazioni e predisposizioni di una persona attraverso la lettura dei simboli presenti sul palmo della mano.  Durante la lettura il chiromante osserverà la forma della mano, le dita, gli angoli, i monti, le linee e i segni presenti sul palmo della mano, i più significativi sono:

Le Linee:

– Linea del cuore

– Linea della testa

– Linea della vita

– Linea della salute

– Linea del Sole o di Apollo

– Linea di Saturno o del destino

– Linea del matrimonio

– Linee dei figli

– Linee dei braccialetti

– Linea dell’intuizione

– Linea dei viaggi

– Cinto di Venere

– Cinto di Giove o Anello di Salomone

– Cinto di Saturno

– Anello di Saturno

I Segni:

Sono vari i tipi di segni, sono definiti di buono o cattivo auspicio in base alla forma e nelle zone in cui si presentano, vediamo i più significativi:

Croce: se si esclude il monte di Giove, la sua presenza è considerata sfavorevole

Stella: è un segno sia positivo che negativo dipende dove è collocata

Macchia: ne esistono di vari tipi (rotonde e ovali) e colore (bianche, marroni, nere) quelle bianche sono positive quelle scure negative

Isole: indicano svariate difficoltà nel percorso della vita

Griglia: formata da linee intrecciate, diritte o oblique. È sempre un segno negativo

Triangoli: sono indice di fortuna

Quadrato: la sua presenza aumenta sia i punti deboli che di forza

Cerchio: è un segno di sfortuna. Aumentano la presenza di problemi

Isola: ritenuta un segno di cattivo auspicio

Barre: la loro presenza indica impedimenti momentanei

Tridente: è un segno fortunato, nella gran parte dei casi la sua presenza è garanzia di successo

Punti: hanno significati diversi, non solo a seconda della posizione in cui si trovano, ma anche a seconda del loro colore

I Monti: rivelano lo stato psicofisico, la sensualità e le inclinazioni della persona, i più significativi sono:

– Monte di Venere, dito pollice

– Monte di Giove, dito indice

– Monte di Saturno, dito medio

– Monte di Apollo, dito anulare

– Monte di Mercurio, dito mignolo

– Monte di Marte, sul palmo sotto il mignolo

– Monte della luna, sul palmo di fronte al monte di Venere

 

Consulenze nelle Arti Divinatorie e Scienze Esoteriche

per maggiori informazioni

Consulente Esoterico Astrologo Alexander cell. 3713560238