Studio di Cartomanzia e Ritualistica

per maggiori informazioni

Consulente Esoterico Alexander cell: 3713560238

Lo studio esoterico prepara pentacoli, sigilli e talismani di protezione

Come richiedere il Rituale per eliminare una fattura

Rituale di protezione contro qualsiasi forma di negatività

La fattura è un operazione magica lanciata per mezzo di un incantesimo, le fatture possono essere distruttive se si vuole arrecare un danno alla vittima, o propositive se invece si vogliono migliorare le condizioni di una persona, le più ricorrenti riguardano la sfera sentimentale. Per realizzare una fattura sono necessari alcuni oggetti appartenenti alla persona su cui si vuole lanciare l’incantesimo, chiamati testimoni, di solito sono richiesti indumenti, unghie, capelli o fotografie, inoltre il rito prevede la costruzione di una bambola (dagida) una riproduzione simbolica della persona bersaglio. Per eliminare una fattura, secondo le tradizioni esoteriche non basta distruggere l’oggetto che la veicolata, ma serve l’intervento di un operatore che annulli il maleficio attraverso un rituale di purificazione. Si riporta un antico rituale per eliminare una fattura o un qualsiasi maleficio.

Come si svolge il Rituale per eliminare una fattura

Occorrente del rituale: una candela bianca, una candela nera, una candela marrone, sale consacrato, incenso di sangue di drago, malachite, un nastrino di stoffa verde, foto della persona da proteggere, sacchetto bianco, inchiostro verde, foglie di cactus

Procedimento del rito: durante un periodo di Luna calante in un giorno di sabato nell’ora di Saturno, purificare lo spazio sacro (il luogo dove sarà eseguito il rituale) formare un altare magico e creare su di esso un cerchio magico, al suo interno posizionare tutto l’occorrente del rito, a questo punto scrivere il nome e la data di nascita della persona da proteggere dietro la foto e adagiarla sotto le candele, accendere l’incenso e le candele con un fiammifero, prendere le foglie di cactus e creare una croce, adagiarvi sopra la malachite, iniziare un percorso di meditazione, chiudere gli occhi visualizzando un raggio di luce bianca che avvolge completamente la persona e la purifica da ogni energia negativa, dopo alcuni minuti pronunciare questa formula “ chiedo aiuto alle Energie dell’Universo, alle Entità Divine, alle Forze Planetarie e agli Esseri di Luce che (dire il nome della persona) sia purificato e protetto da ogni forma di maleficio e qualsiasi azione negativa venga distrutta e non possa mai più attaccarlo” lasciare consumare del tutto le candele, inserire tutto ciò che rimane del rito in un sacchetto di cotone bianco chiuso con il nastrino verde, seppellire il fagotto in un terreno lontano da casa.

Il cliente richiedendo e acquistando un consulto o una consulenza dichiara di aver letto e accettato le condizioni generali di vendita e di averne compreso la natura dei servizi acquistati.