Studio di ritualistica e cartomanzia

Operatore dell’occulto e cartomante Alexander

per informazioni e prenotazioni cell: 3713560238

Come si svolge il rituale di sottomissione o rituale del comando

Il Rituale di sottomissione chiamato anche rituale del comando ha la finalità di plagiare, sottomettere e comandare una persona al proprio volere. Il rituale di sottomissione può essere esercitato in qualsiasi campo della vita: amore, lavoro, affari, studio. In definitiva il rito di comando è concepito per sottomettere qualcuno alla nostra volontà, ottenendo condiscendenza e approvazione sul proprio obiettivo o desiderio.

Il rito di sottomissione o del comando rientra nella magia invocativa. Queste attività ritualistiche richiedono assoluto rispetto e conoscenza delle regole esoteriche e dei tempi planetari. Inoltre è doveroso ricordare che il rituale di sottomissione richiede una protezione esoterica, pertanto va affiancato con un rituale di protezione del colpo di ritorno e l’attivazione di un cerchio magico. La particolarità del rituale richiede una profonda esperienza nel campo dell’occulto, pertanto è sempre consigliato farsi affiancare da un operatore esoterico. Il rituale del comando si utilizza per situazioni estremamente difficili e quando non si ha altra scelta. Si raccomanda di non svolgere questo rituale per scopi malefici e fuori dalla morale comune.

Il cliente richiedendo e acquistando un consulto o una consulenza esoterica dichiara di aver letto e accettato le condizioni generali di vendita e di averne compreso la natura dei servizi acquistati.