Consulenze Esoteriche 

Lo studio esoterico realizza ritualistica

Lo studio esoterico organizza corsi di magia pratica

per maggiori informazioni

Consulente Esoterico Alexander cell. 3713560238

Che cos’è il colpo di ritorno in magia

La magia è un’arte da non prendere con leggerezza, va conosciuta e rispettata

Il colpo di ritorno in magia è una conseguenza delle nostre azioni durante lo svolgimento di un rituale esoterico, in sintesi è un contraccolpo derivante dalle energie messe in campo durante le fasi di una qualsiasi azione magica, queste energie possono ritornare da chi li ha inviate con una potenza amplificata, da qui deriva la celebre “Legge del Tre” in base alla quale ogni azione viene moltiplicata per tre volte nel bene e nel male.

Chi opera nelle arti esoteriche deve seguire minuziosamente alcune regole:

  • schermarsi e proteggersi da ogni forma di energia creata in una cerimonia ritualistica
  • evitare errori nelle procedure
  • possedere un forte potere psichico per gestire le forze energetiche esercitate
  • operare in opportuni cerchi magici protettivi

Il colpo di ritorno è un fattore assai probabile specialmente quando non si ha una concreta conoscenza delle materie occulte, questo avviene perchè le energie attivate in una azione magica non riescono a colpire il bersaglio del rito, l’energia essendo stata creata non si annulla anzi si connette ad altre energie amplificandosi, e dovendo scaricarsi su qualcosa non trovando dove impattare torna indietro seguendo la scia energetica da cui è nata, colpendo il richiedente e l’esecutore del rito.

Il colpo di ritorno si attua solo in alcune situazioni e nessuna ripercussione ricadrà se si agisce nel modo corretto:

  • Agite con fermezza e rispetto
  • Usare un’altra identità durante il rituale, adoperare un nome magico al posto del proprio nome di battesimo
  • Dopo l’esecuzione del rito distaccarsi emotivamente ed energeticamente e non pensarci più, non avere mai un ripensamento
  • Aumentare le proprie vibrazioni energetiche con la meditazione e apposite tecniche
  • Procedere con intense purificazioni personali e dei luoghi dove si è operato
  • Non parlare con nessuno del rituale fatto per non annullare i suoi effetti
  • Operare esclusivamente dentro cerchi protettivi chiamati circoli o cerchi magici
  • Crearsi scudi protettivi tramite pentacoli e sigilli

La tradizione esoterica insegna che tutto si può fare, occorre solo sapere, rispettare, volere, osare e tacere

Il cliente richiedendo e acquistando un consulto o una consulenza esoterica dichiara di aver letto e accettato le condizioni generali di vendita e di averne compreso la natura dei servizi acquistati.