Studio di cartomanzia e ritualistica

per informazioni

Consulente Esoterico Alexander cell: 3713560238

Origini e storia della Magia Enochiana

La magia è da sempre presente nella storia degli uomini, vi sono persone che sanno come funziona e si dedicano ad impiegarla nella loro vita. Nelle varie forme di magia è presente una forma particolarmente affascinante, parliamo della magia Enochiana.

La magia Enochiana rientra nella magia cerimoniale e invocativa. Trova le sue radici nel diario segreto di due uomini John Dee e Edward Kelly.

Nel 1581 gli occultisti John Dee e Edward Kelley affermarono di aver scoperto una nuova lingua. Questo linguaggio angelico comprendeva un proprio alfabeto, una grammatica e una sintassi. La nuova lingua assumeva il nome di “Enochiano” secondo John Dee le sue radici risalgono al patriarca Enoch l’ultimo umano a conoscere questa lingua.

Secondo la storia un angelo trasmise la lingua angelica a Enoch attraverso una tabella di 49 schede, che a sua volta conteneva le Quattro Tavolette di Torre di Guardia e la tavoletta dell’Unione. Il sistema Enochiano trova al suo interno 21 lettere, 19 chiavi, più di 100 grandi quadrati con oltre 2400 caratteri, una tavoletta spiritica, tavolette planetarie e un sigillo (Emeth)

La magia Echoniana richiede molti studi e tanta pratica. Le invocazioni verso gli angeli sono estremamente importanti e rappresentano una parte fondamentale di questi atti energetici. La magia enochiana sostanzialmente è stata formulata con l’idea di chiedere agli angeli l’illuminazione attraverso la saggezza e la conoscenza. La magia Enochiana può essere pertanto definita come il sistema originario della magia angelica.

Il cliente richiedendo e acquistando un consulto o una consulenza esoterica dichiara di aver letto e accettato le condizioni generali di vendita e di averne compreso la natura dei servizi acquistati