I Cinque Elementi nel Feng Shui

 

ELEMENTO METALLO

Il metallo è associato alla ricchezza e alla protezione, da sempre strumento simbolo di protezione, in alcune culture gli oggetti in metallo sono usati per allontanare gli influssi negativi. Nel Feng shui il metallo è anche simbolo di organizzazione.

– La sua posizione è OVEST – NORD OVEST

– Numero 6/7

– ll suo colore è il bianco, grigio, metallico, oro, argento

– La sua energia è Yang

– La sua stagione è l’autunno

– La sua forma è il cerchio (tutto ciò che è rotondo o semi rotondo)

– Il movimento della sua energia è verso l’interno

– Il trigramma dell’Ovest si chiama Tui

– Il trigramma del Nord Ovest si chiama Kienn

In casa il Nord Ovest è la zona adatta per la stanza da letto dei nonni e delle persone influenti, in azienda è ideale per l’ufficio dirigenziale. La zona metallo è anche adatta come laboratorio e officina.

Per il Feng Shui i metalli preziosi sono: l’acciaio inox; l’alluminio; l’ottone; l’argento; il ferro.

La Persona Metallo è chiara e lucida mentalmente, ama il minimalismo ed è molto organizzata, ama divertirsi è affascinante, elegante, comunicativa e ottimista. Un pò dell’elemento fuoco aiuta ad ammorbidire il temperamento della persona metallo.

Il metallo è associato al denaro ed è forse questa la forma più comunemente adottata in Cina per potenziare l’elemento in questione, queste monete si trovano ad avere spesso un traforo quadrato al centro per essere legate tra loro da un nastro rosso. Questi gruppetti di monete vengono posti in casa, tra i documenti o nel portafoglio come simbolo di fortuna e di ricchezza.

Materiali: Tutti gli oggetti metallici compreso il cristallo sono i materiali che servono a stimolare l’energia dell’Ovest. Le superfici lisce, le forme rotonde e tutte le gradazioni di colore che vanno dal grigio all’oro sono adatte alle persone Metallo.

Metallo in rapporto con gli altri elementi: (fasi di trasformazione)

Ciclo di creazione: Metallo nutre l’Acqua (vapore) – la Terra nutre il Metallo (minerali)

Ciclo di distruzione: Il Metallo distrugge il Legno (segare) – L’Acqua corrode il Metallo

 

ELEMENTO TERRA

L’elemento Terra è di vitale importanza per il Feng Shui e non solo, dal resto è dalla terra che noi attingiamo le materie prime per la vita quotidiana e per la sopravvivenza. Le nostre case sono costruite da materiali che provengono da essa, il legno, l’argilla, i mattoni, le pietre, per non parlare poi dei prodotti alimentari che la terra ci offre per il nostro sostentamento. L’elemento Terra è considerato il più stabile degli altri cinque. Anche se la terra è calda ed al suo centro si presenta lava incandescente, per il Feng Shui è un elemento secco e freddo.

– La sua posizione è il Sud-Ovest; Nord-Est, Centro

– Numero: 2/5/8

– ll suo colore principale è il giallo, marrone, beige

– La sua energia è yin, quindi femminile, ricettiva e passiva

– Rappresenta la forza, l’intraprendenza, l’abbondanza, la stabilità, l’affidabilità

– Stagione: Non ha una stagione assegnata poiché la sua forza è vitale durante tutto l’arco dell’anno

– La sua forma è il quadrato, o meglio tutte le superfici piane

– Il movimento della sua energia è verso il centro

– Il trigramma del Sud-Ovest si chiama Kunn

– Il trigramma del Nord-Est si chiama Kenn

L’elemento Terra nel Feng Shui stabilizza l’equilibrio negli ambienti dove c’è molto movimento energetico. In casa materiali come ceramiche, terracotta e pietre sono adatti ad alimentare l’energia Terra. Posizionare delle piante nei pressi della porta d’ingresso è molto favorevole al Qi della casa, se poi i vasi fossero di terracotta, ottimizzeremo tutte le pratiche del feng shui. I tratti caratteristici della Persona Terra sono la stabilità, la praticità, l’affidabilità, la laboriosità, la fertilità, l’empatia, l’onestà, la prudenza. Le emozioni e le qualità di una personalità Terra sono la malinconia, la preoccupazione, la riflessione e la consapevolezza istintiva, quando la persona terra si trova in un periodo di instabilità, tende ad accumulare cose per ristabilire l’equilibrio, alimentando inconsapevolmente però uno stato di confusione e disordine. La persona Terra essendo altruista corre il rischio di essere sfruttata. Le attività che si addicono alla persona Terra comprendono l’edilizia, il settore immobiliare, l’industria alimentare, i servizi, il marketing, la borsa, la banca e la beneficenza. La zona Terra di un sito è indicata per ripostigli, dispense, cabine armadio e serre.

Materiali: mobili bassi, tavoli lunghi e comodi divani con ampi cuscini, e tutti i materiali in terracotta, ceramica, argilla, creta e mattoni.  Tenere molto in ordine queste zone, allontanare gli oggetti appartenenti al passato.

Terra in rapporto con gli altri elementi: (fasi di trasformazione)

Ciclo di creazione: Fuoco nutre la Terra (cenere) – Terra crea Metallo

Ciclo di distruzione: Legno distrugge la Terra (assorbe) – Metallo riduce la Terra

 

ELEMENTO FUOCO

L’elemento fuoco è simbolo di energia e passione, è un elemento di estrema importanza.

– La sua direzione è il Sud

– Numero Gua: 9

– La stagione è l’estate

– Ha energia yang che tende verso l’alto

– La forma a cui si associa è triangolare

– Il suo colore è il rosso

– Il trigramma del Sud si chiama Li e l’I King

– Secondo gli otto scopi della vita la zona a Sud si riferisce alla fama ed alla reputazione

– L’animale sacro del Sud è la Fenice rossa, un uccello mitico che si trova di fronte alla casa e sta sempre all’erta per scrutare l’orizzonte, in attesa di buone novità

Dei cinque elementi nel Feng Shui il fuoco è quello con più energia Yang di tutti. Bisogna apportare una certa attenzione alla sua presenza in una struttura abitativa o lavorativa che sia, se vi è troppa presenza di questa energia si potrebbe avvertire un senso di impazienza e impulsività. E’ questo il motivo per il quale, tutte le caratteristiche di questa energia, soprattutto in camera da letto, vanno inserite con molta parsimonia essendo la camera destinata al riposo. Nonostante la sua potenza, non si deve aver paura di inserire l’elemento fuoco. Se non ce ne fosse abbastanza nell’ambiente o se ce ne fosse troppo poco, si potrebbero verificare stati di pigrizia o mancanza di motivazione. Se l’elemento dominante della vostra casa fosse il fuoco, bisognerebbe contrastare una situazione di scompenso di energie inserendo gli altri quattro elementi Feng Shui: l’acqua, il legno, la terra e il metallo. L’importanza del colore nel Feng Shui è fondamentale proprio per riequilibrare velocemente gli scompensi di energie negli ambienti ed anche sulla persona, se ci si sente tristi o fisicamente debilitati per ricaricarci immediatamente vestirsi di colore rosso può essere un’ottimo rimedio. La Persona Fuoco ha come qualità caratteriali, il fascino e l’entusiasmo. Sono leader naturali e hanno la capacità innata di attirare l’attenzione di altre persone. Gli aspetti negativi di tali personalità possono essere l’irrequietezza e l’impulsività, se la persona Fuoco vuole controllare il proprio temperamento può introdurre qualche oggetto blu nella zona a Sud della casa. Il colore dell’Acqua in questo caso avrebbe lo scopo di sedare il suo animo. Elemento Fuoco è collegato alla cucina e impianti di riscaldamento

Materiali: plastica, materiali di natura animale, oggetti di colore rosso

Il Fuoco in rapporto con gli altri elementi: (fasi di trasformazione)
Ciclo della creazione:Il Fuoco nutre la Terra (cenere)  – E’ nutrito dal Legno (carburante)
Ciclo della distruzione: Il Fuoco fonde il Metallo  – Il Fuoco è spento dall’Acqua

 

ELEMENTO LEGNO

L’Elemento Legno rappresenta la crescita, lo sviluppo la pianificazione. L’importanza di questo elemento per il Feng Shui è dato dal fatto che la sua energia racchiude simbolicamente quella di tutto l’universo, è associato alla vitalità e all’energia positiva.

– Ha energia Yang

– Numero: 3 /4

– Il punto cardinale associato al legno è l’EST – SUD EST

– Il movimento della sua energia, tende verso l’alto e verso l’esterno

– La forma è cilindrica

– La stagione a cui si associa è la primavera

– Il suo colore è il verde e marrone

– Il trigramma dell’Est si chiama Cenn

– Il trigramma del Sud-Est si chiama Sunn

Se si volesse visualizzare l’energia del legno, si potrebbe pensare alla primavera che preannuncia un nuovo ciclo di vita. E’ la terra che si risveglia. E’ sempre consigliato avere delle piante posizionate vicino alla porta principale della casa, chi entrerà si sentirà ben accolto e chi ne uscirà manterrà un bel ricordo della casa e di chi la abita, anche l’odore che emanano piante e fiori contribuiscono al benessere di chi vive in quell’ambiente favorendo l’armonia e l’equilibrio. La Persona Legno ha molte caratteristiche, è aperta, ottimista, esuberante, piena di idee nuove, è gentile, generosa, espansiva, dà molta importanza ai valori etici e morali, ha molta fiducia in sè stesso, sa riconoscere il valore intrinseco delle cose e per questo è predisposto a fare le cose in grande. Sono personalità adatte a svolgere studi scientifici, lavorano bene in gruppo e riescono a trovare soluzioni a problemi. Solitariamente non finiscono ciò che iniziano saltano da un progetto all’altro senza portarlo a termine. E’ per questo consigliabile la collaborazione con altre persone, per non vanificare i loro sacrifici. Questo li aiuterà a raggiungere gli obiettivi prefissati. Gli oggetti in legno, le forme rettangolari e verticali si adattano all’arredamento di una persona Legno. La zona ad Est della casa è adatta ai figli ed allo studio. Negli uffici l’Est è la zona migliore per la ricerca, l’innovazione e la programmazione. La zona a Sud Est è indicata per svolgere compiti che abbiano attinenza con il denaro e la diplomazia poiché viene associata alla ricchezza ed alla prosperità. L’Elemento legno è indicato per la sala da pranzo e la camera da letto dei bambini

Materiali: tutti gli oggetti di legno, bamboo, mobili in legno, piante alte, e qualsiasi dipinto che simboleggi il movimento verso l’alto.

Il Legno in rapporto con gli altri elementi: (fase di trasformazione)

Ciclo di creazione: Il Legno alimenta Fuoco – Il Legno è nutrito dall’Acqua

Ciclo di distruzione: Il Legno distrugge la Terra (radici) – Il legno è esaurito dal Metallo

 

ELEMENTO ACQUA

Come noto Feng Shui vuol dire “Vento e Acqua” che erano considerate originariamente le energie generatrici di tutto l’universo e da qui se ne può dedurre che è un elemento molto significativo anche per la nostra vita. Nell’antichità le città venivano costruite lungo i margini dei fiumi per agevolare il trasporto delle merci ed il commercio che ne scaturiva era fonte di ricchezza per intere popolazioni. Tutt’oggi nelle aziende, nei negozi e nelle attività in genere la zona a Nord viene associata all’elemento Acqua ed è considerata di buon auspicio per gli affari. La direzione del Nord simboleggia la carriera, i soldi ed il benessere economico.

– L’acqua è elemento Yin

– Numero: 1

– E’ associata al punto cardinale Nord

– Al colore nero, blu, turchese, azzurro, argento e oro

– Il trigramma del Nord si chiama Kan

– La sua energia è associata alla forma concentrica

– La sua forma è irregolare

– la stagione è associata all’ Inverno

– I colori sono il Nero e il Blu

– Per il Feng Shui questo elemento è strettamente legato alla saggezza dell’anima

– La zona a Nord della casa è adatta alla camera da letto, alla meditazione ed al bagno

– L’animale a cui si riferisce la direzione del Nord è la Tartaruga nera

Siamo tutti in gran parte costituiti da acqua, noi essere umani, il pianeta terra in cui abitiamo. E’ indispensabile anche per la riproduzione, infatti senza di essa non ci sarebbe fecondazione. Per funzionare al meglio l’energia acqua ha bisogno di un movimento che in natura tende verso il basso, e di un flusso che per essere ottimizzato deve seguire un andamento sinuoso e non diretto. Nella lettura delle zone di una casa per il Feng Shui, si noterà un’associazione tra bagni e ricchezza proprio per la loro corrispondenza all’elemento acqua. L’acqua nel Feng Shui è alimentata con fontane o con acquari, l’importante è tenere l’acqua sempre fresca e limpida.

La Persona Acqua si associa ad un carattere calmo e riflessivo, conferendo alla persona una tendenza a ricercare il significato profondo delle cose ed a tralasciare velocemente tutto ciò che non le interessa.

L’energia acqua correttamente applicata per il Feng Shui può rafforzare i rapporti esistenti, contribuire a creare nuove relazioni e aiutare la prosperità di una casa. Un quadro raffigurante scene con acqua può alla stessa stregua di un acquario essere di buon auspicio per un’attività economica. L’Elemento Acqua è indicato per il bagno, la lavanderia, la stanza dedicata allo studio.

Materiali: specchi, plastica, vetro, quadri che raffigurano scene con acqua, aggiunta di bianco, forme rotonde, oggetti metallici.

Acqua in rapporto con gli altri elementi: (fase di trasformazione)

Ciclo di creazione: Il Metallo nutre l’Acqua (minerali) – L’Acqua nutre il Legno (piante) 

Ciclo di distruzione: Acqua distrugge il Fuoco (spegne) – La Terra esaurisce l’Acqua

 

 I Cinque Elementi nel Feng Shui:

Energia             Colore                  Forma           Materiale          Immagini

Legno              verde azzurro             rettangolo            legno                 boschi

Fuoco                   rosso                       triangolo              sintetici               fuoco

Terra             giallo marrone            quadrato              ceramica        campi coltivati

Metallo           bianco grigio           cerchio ovale          metalli                foto bn

Acqua               blu nero                    ondulato              acqua               mare e pesci

I flussi energetici più forti sono da Sud e da Est, quindi l’ingresso di un negozio, magazzino o anche appartamento gode di un buon apporto di energia vitale quando è orientato verso queste due direzioni.

Ciclo creativo: Il Legno alimenta il fuoco, il fuoco dà vita alla terra e produce il metallo, il metallo come tutti i minerali che la terra contiene danno vita all’acqua, che a sua volta nutre il legno.

Ciclo produttivoL’acqua genere il legno ma il legno esaurisce l’acqua; il legno genera il fuoco ma il fuoco esaurisce il legno; il fuoco genera la terra ma la terra esaurisce il fuoco; la terra genera il metallo ma il metallo esaurisce la terra; il metallo genera l’acqua ma l’acqua esaurisce il metallo.

Ciclo distruttivoL’acqua distrugge il fuoco; il fuoco distrugge il metallo; il metallo distrugge il legno; il legno distrugge la terra; la terra distrugge l’acqua.

Il ciclo distruttivo ci permette di capire quanto l’ostilità tra due elementi determini distruzione e un cattivo Feng Shui.

Per maggiori informazioni su consulti e consulenze Feng Shui chiama al 3713560238 Alexander 

Call Now ButtonChiama Subito