Studio di Arti Esoteriche e Ritualistica

Lo studio esoterico realizza ritualistica Africana già pronta all’uso

Per informazioni

Operatore dell’Occulto Alexander cell: 3713560238

Le origini della Magia Africana

La magia africana ha origini antichissime e i suoi antichi rituali sono oggi il risultato di una delle più potenti pratiche esoteriche. Nella ritualistica africana i rituali ripongono una decisa attenzione verso i quattro elementi (aria, acqua, terra, fuoco) la danza, i suoni e il canto.

La magia africana può essere richiesta ed adoperata per qualsiasi necessità nella sfera personale di una persona (amore, lavoro, affari, professione, denaro, studio, protezione) tali rituali oggi come in passato sono eseguiti dallo stregone o sciamano attraverso una specifica ritualistica e con l’ausilio di amuleti e talismani caricati di flussi energetici secondo l’intenzione e l’obiettivo richiesto.

Il Vodù o Voodoo è erroneamente ritenuta una pratica esoterica legata alla magia nera, il Vudù è in realtà una religione praticata da milioni di persone in tutto il mondo. Ha una storia millenaria, si basa sulla venerazione di un Dio creatore e divinità inferiori che si manifestano all’uomo attraverso i fenomeni e la forza della natura.

Nel culto vudù il mondo dei morti si sovrappone a quello dei vivi ed è possibile connettersi per mezzo di spiriti, feticci, maschere e rituali, creando un legame con essi e con le divinità. Nel voodoo si è tramandata di generazione in generazione la tradizione in modo orale senza lasciare alcuna traccia scritta. Nella lingua Fon, Voodoo significa Dio, questa religione è presente in diversi stati Africani come il Benin, il Ghana, il Togo, il Burkina Faso, la Costa d’Avorio e la Nigeria. In seguito si è diffusa con la tratta degli schiavi attraversò l’oceano Atlantico in alcune isole dei Caraibi, Cuba, la Repubblica Domenicana, Haiti, in Brasile e nella Louisiana. Nel tempo l’influenza della religione cattolica contaminò il vudù creando nuovi culti religiosi sincretici come il candomblè (Brasile) la santeria (Cuba)

Lo stato del Benin nel 1996 riconosce il vudù come religione ufficiale. Haiti l’ufficializza nel 2003.

In Togo precisamente a Lomè si trova il più grande mercato Africano dedicato al Vudù e al commercio di vari oggetti e prodotti esoterici già pronti all’uso come feticci, unguenti, erbe, pozioni e tanto altro.

Nello stato del Benin ogni anno il 10 Gennaio, data di ufficializzazione della religione vudù si celebra la festa nazionale di questo culto religioso, attirando molti fedeli provenienti da diversi Paesi del mondo.

Il Consulente Esoterico Alexander opera a distanza in tutta Italia ed Estero. Il cliente richiedendo un consulto o una consulenza dichiara di aver letto e accettato le CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA e di averne compreso la natura dei servizi acquistati.